Domande frequenti

Ulteriori informazioni sulle soluzioni antimicrobiche di Microban e su come possono essere utilizzate come parte della strategia aziendale.

Approfondisci

Che cosa è un agente antimicrobico? La definizione di antimicrobico

Un antimicrobico è qualsiasi sostanza che uccida o inibisca la crescita di microrganismi sopprimendo la riproduzione di microrganismi. I microrganismi unicellulari o in aggregati cellulari di organismi microscopici, compresi negli eucarioti, quali funghi e protisti e procarioti, quali batteri e alcune alghe. 

Che cos’è Microban®?

Microban International è il leader globale e il marchio più affidabile nel settore degli additivi antimicrobici. Progettiamo tecnologie antimicrobiche, di controllo degli odori e di modifica delle superfici che sono incorporate nei prodotti in tutto il mondo. Le nostre tecnologie mantengono le superfici del prodotto più pulite e durano più a lungo impedendo la crescita di microrganismi come batteri, muffe e funghi.

Qual è la differenza tra antimicrobico e antibatterico?

La differenza principale tra le sostanze antibatteriche e antimicrobiche è il tipo di microrganismi su cui agiscono. Le tecnologie antibatteriche sono efficaci contro un ampio spettro di batteri nocivi inclusi E. coli e MRSA. In genere incorporano ingredienti attivi in argento, consentendo un'applicazione adeguata in un'ampia varietà di tipi di prodotto.

Le tecnologie antimicrobiche riducono al minimo la presenza di batteri, muffe, funghi e persino alcuni ceppi virali. A differenza degli agenti antibatterici, le sostanze antimicrobiche offrono un livello più elevato di protezione del prodotto. Le prestazioni ad ampio spettro delle sostanze antimicrobiche li rendono perfetti per l'uso in ambienti in cui l'igiene riveste un ruolo critico, come scuole, ospedali e cucine commerciali. Gli ingredienti attivi tipici comprendono argento o zinco.

Come funzionano gli agenti antimicrobici di Microban nei prodotti antimicrobici?

I trattamenti antimicrobici di Microban sono integrati nei prodotti durante il processo di produzione. Quando i microbi vengono a contatto con una superficie del prodotto, la protezione antimicrobica Microban penetra nella parete cellulare del microrganismo e distrugge la cellula, rendendo il microrganismo incapace di crescere e riprodursi.

Microban produce prodotti antimicrobici?

No. Microban progetta e produce additivi antimicrobici e collabora con aziende di tutto il mondo che inseriscono i nostri additivi nei loro prodotti per mantenere le superfici del prodotto più pulite e più resistenti, prevenendo la crescita di batteri, muffe e funghi.

Quali tipi di microrganismi agiscono contro gli agenti antimicrobici?

La protezione antimicrobica di Microban è efficace contro i batteri, i lieviti, le muffe e i funghi più comuni che causano macchie, odori e degradazione del prodotto. La tecnologia Microban non è progettata per proteggere gli utenti da microrganismi che causano malattie.

Come faccio a sapere che la protezione antimicrobica di Microban è sicura?

Riceviamo molte domande tipo "Microban è sicuro?" La sicurezza dei consumatori è una preoccupazione fondamentale per noi. Tutti gli antimicrobici e le tecnologie di controllo degli odori utilizzati da Microban Products Company sono approvati dalla Environmental Protection Agency negli Stati Uniti e sono registrati con la Registrazione dei Prodotti Biocidi in Europa per il loro uso specifico nel prodotto in cui vengono utilizzati. Tutte le nostre tecnologie hanno una storia di utilizzo sicuro in applicazioni di prodotti consumer, commerciali e sanitari in tutto il mondo. Le valutazioni del rischio da parte di scienziati indipendenti, organismi scientifici e agenzie governative (tra cui EPA, FDA e autorità normative in Europa e Canada) hanno costantemente riconfermato la sicurezza dei nostri additivi antimicrobici ai livelli approvati per l'uso in prodotti consumer, commerciali e sanitari. Le dimensioni e i sistemi biologici specifici dei microrganismi li rendono suscettibili agli agenti antimicrobici a livelli di esposizione che non sono dannosi per l'uomo. Gli additivi antimicrobici Microban sono incorporati nei prodotti stessi, pertanto, l'utilizzo di prodotti protetti con tecnologia Microban® non comporta esposizioni dei consumatori o trasmissione diretta nell'ambiente nel modo avviene durante l’uso di prodotti come disinfettanti o saponi liquidi antibatterici.

Questo significa che i prodotti antimicrobici non devono venire puliti?

No. La tecnologia Microban non sostituisce le normali procedure di pulizia del prodotto specificate dai produttori. Invece, i nostri antimicrobici completano la pulizia regolare mantenendo i prodotti più puliti tra una pulizia e l'altra.

La protezione Microban inizia a funzionare immediatamente?

La protezione del prodotto Microban inizia a funzionare non appena un microrganismo entra in contatto con una superficie del prodotto. La protezione antimicrobica lavora quindi ininterrottamente per mantenere il carico biologico costantemente inferiore a quello che ci si aspetterebbe da un prodotto senza la protezione antimicrobica Microban. Nelle giuste condizioni, i microbi su una superficie non trattata possono raddoppiare ogni 20 minuti. La tecnologia Microban non è un disinfettante e non sostituisce le normali procedure di pulizia.

Per quanto tempo funzionano gli agenti antimicrobici Microban?

La protezione del prodotto Microban è integrata durante il processo di produzione e non viene lavata via o si consuma. La protezione Microban è progettata per fornire una protezione continua antimicrobica e antiodore per la vita utile del prodotto, mantenendo i prodotti trattati più puliti e più durevoli dei prodotti non trattati.

L'uso di agenti antimicrobici causa ceppi resistenti di microrganismi?

Dopo oltre 30 anni di utilizzo in numerose applicazioni di consumo, commerciali e sanitarie in tutto il mondo, non sono state riscontrate prove di sviluppo di ceppi resistenti.