ANTIMICROBICI NEL SETTORE SANITARIO E NEGLI OSPEDALI

Migliorare la pulizia negli ambienti sanitari critici per l'igiene, migliorando prodotti e attrezzature con un livello aggiuntivo di protezione contro la crescita dei batteri.

Approfondisci

Prodotti sanitari antimicrobici e ambiente paziente

Le infezioni ospedaliere (HAI) ogni anno coinvolgono oltre 1,7 milioni di persone nei soli Stati Uniti. Una nuova ricerca indica che l’ambiente del paziente è importante quanto le mani dell'infermiere nel suo impatto sul benessere generale del paziente.

Quando si entra nella stanza di un paziente in un ospedale, in un ambulatorio o in una struttura ambulatoriale, si incontra una moltitudine di batteri.

Le strutture dispongono di procedure per la pulizia, ma i sistemi di monitoraggio della formazione e della conformità sono ancora nelle prime fasi di sviluppo.

Poiché lo sviluppo di nuove soluzioni per questi problemi continua a progredire, le tecnologie innovative integrate nei materiali utilizzati nell'ambiente sanitario costituiranno una parte importante di un approccio sistemico per mantenere più pulite le strutture sanitarie.

Le tecnologie Microban sono integrate nei prodotti al punto di produzione per inibire la crescita di organismi patogeni presenti negli ambienti sanitari.

Studi di laboratorio hanno dimostrato che le tecnologie antimicrobiche personalizzate di Microban per le apparecchiature sanitarie sono in grado di ridurre fino al 99,9% batteri come MRSA, E. Coli ed VRE.

I prodotti antimicrobici destinati l'assistenza sanitaria beneficiano della protezione aggiuntiva fornita dalle tecnologie integrate.

Anche dopo ripetute contaminazioni, questi prodotti rimangono più puliti tra un ciclo e l’altro di sanitizzazione e riducono la diffusione dei batteri sulle superfici esposte a contatti frequenti Poiché vengono aggiunti presso il punto di produzione, queste tecnologie diventano parte integrante della struttura molecolare degli articoli trattati e non si dilavano né si consumano.

Mbns18 Antimicrobial Protection Environments Healthcare Hospital Confocal

Prevenzione della resistenza agli antibiotici e antimicrobici incorporati

L'attenzione globale sul crescente problema della resistenza agli antibiotici ha creato un certo grado di confusione riguardo agli antimicrobici incorporati. Gli antibiotici sono una classe di antimicrobici.

Anche gli antimicrobici incorporati appartengono allo stesso raggruppamento, ma in realtà sono molto diversi dagli antibiotici.

Queste tecnologie integrate sono utilizzate per la conservazione dei prodotti, il controllo degli odori e il controllo dei microrganismi che provocano la formazione macchie e possono offrire una riduzione microbica continua su un materiale.

Sebbene i termini "antibiotico" e "antimicrobico" siano spesso utilizzati come sinonimo, non esiste una relazione tra lo sviluppo della resistenza agli antibiotici e la protezione antimicrobica integrata.

In effetti, l'uso di antimicrobici integrati può supportare gli sforzi di prevenzione della resistenza agli antibiotici.

Poiché le tecnologie antimicrobiche incorporate contribuiscono alla prevenzione della crescita di specifici tipi di batteri, nell'ambiente del paziente è presente un minor numero di organismi con i quali pazienti e dipendenti possono entrare in contatto nel corso del tempo.

La riduzione della presenza batterica, insieme ad adeguati protocolli di pulizia e disinfezione, porterà a una minore necessità di antibiotici per trattare i ceppi specifici di batteri che sono controllati nell'ambiente.

Prodotti e attrezzature sanitarie che traggono vantaggio dalla protezione antimicrobica integrata

Microban International è stata originariamente creata da due ingegneri biomedici per produrre tecnologie specifiche per l'uso nel settore sanitario. Con le registrazioni presso Environmental Protection Agency (EPA) negli Stati Uniti e la conformità con il Biocidal Product Registry (BPR) in Europa, il portafoglio di tecnologie attive Microban è particolarmente adatto per l'integrazione in una serie di diversi tipi di prodotti utilizzati nell'ambiente sanitario.

Mbns18 Healthcare Environment Medical Instruments
  • Carrelli mobili
  • Teli chirurgici
  • Unità per l’erogazione di farmaci
  • Tende mediche
  • Scaffalature
  • Attrezzature per ufficio ed elettronica
  • Vassoi dentali
  • Strumenti medici
  • Bilance sanitarie
  • Letti ospedalieri
  • Tessili per l’ambiente sanitario
  • Materiali da costruzione
  • Arredi e posti a sedere
  • Prodotti per la pulizia
  • Vernici
  • Calzature sanitarie

Inoltre, l'ampia esperienza del team di ricerca e sviluppo di Microban consente l'integrazione delle tecnologie in una varietà di substrati utilizzati per i prodotti negli ambienti sanitari, tra cui plastica , rivestimenti e tessile.

Migliorate il valore della vostra linea di prodotti sanitari e contribuite a creare ambienti sanitari più puliti con una comprovata protezione antimicrobica.

Queste informazioni si basano su test di laboratorio standard e vengono fornite solo a scopo informativo. Qualsiasi richiesta relativa al mantenimento della pulizia, igiene o sterilità dei dispositivi medici è regolata dalla FDA. Molti additivi antimicrobici Microban possono essere utilizzati in combinazione con dispositivi medici quando si ottiene l'approvazione del dispositivo presso la FDA.