Tecnologia SilverShield™

8 volte più veloce degli altri agenti antimicrobici con argento

More

Il problema

Il mondo è pieno di microrganismi, compresi batteri. Praticamente tutto ciò che entra a contatto con gli esseri umani o gli animali (ripiani della cucina, mobili del bagno, maniglie, pavimenti o apparecchiature mediche) presenta sicuramente batteri quali Escherichia coli e Staphylococcus aureus, che possono provocare malattie gravi se le superfici non sono pulite e disinfettate regolarmente.

Prendiamo i letti degli ospedali, ad esempio. I criteri stabiliti dicono che per essere sicura per gli esseri umani, la flora microbica su superfici ad alto contatto non deve superare le 100 unità formanti colonia (CFU)/100cm2 di potenziali patogeni e 250 CFU/100 cm2 di colonia microbica totale. I ricercatori dell’esercito degli Stati Uniti hanno rilevato che i disinfettanti penetranti devono essere utilizzati ogni due ore per mantenere i binari del letto al di sotto di tali livelli di batteri che causano malattie, inclusi MRSA e VRE, due ceppi di batteri resistenti agli antibiotici. Le conclusioni principali dei ricercatori: I disinfettanti approvati per gli ospedali possono ridurre rapidamente i conteggi dei batteri a livelli sicuri ma i batteri rimbalzano velocemente al di sopra dei 250 CFU/100 cm2 e ogni binario del letto deve essere nuovamente disinfettato ogni 120 minuti per mantenere un livello di protezione continuo e sicuro.

Nessuno ha il tempo o il personale per pulire ogni superficie di ospedali, centri commerciali, case, bagni o qualsiasi altro luogo ogni due ore. Inoltre, i disinfettanti contengono prodotti chimici aggressivi, compresi la candeggina e il perossido, che possono essere nocivi se ingeriti, ferire la pelle nuda e danneggiare o scolorire gli oggetti su cui vengono applicati.

La soluzione: Una rivoluzione nella tecnologia antimicrobica

Da tempo l’argento viene utilizzato come agente antimicrobico, almeno a partire da Ippocrate che per primo ne ha descritto le proprietà antimicrobiche nel 400 a.C., ma solo dal 1972 gli scienziati hanno compreso come funziona l'argento. Piccole quantità di argento distruggono il metabolismo dei batteri impedendo loro di trasformare i nutrienti in energia, inibendo in tal modo la sopravvivenza, la riproduzione e la colonizzazione dei batteri.

L’innovativo SilverShield di Microban utilizza la provata efficacia antimicrobica dell’argento nei polimeri: un incredibile passo avanti. A causa della geometria unica e del meccanismo di rilascio altamente efficiente, SilverShield serie FP reagisce 8 volte più velocemente degli altri agenti antimicrobici con argento, mantenendo la durata e l’integrità del polimero.

I test mostrano che SilverShield garantisce una riduzione del 99% di Salmonella enterica, E. coli, MRSA e VRE in sole 2 ore a temperatura ambiente, mentre i prodotti concorrenti arrivano fino a 24 ore. Tipicamente, gli oggetti sostengono l’efficacia antimicrobica con test eseguiti a temperatura corporea (37°C) per un periodo di ventiquattro ore, mentre è stato dimostrato che SilverShield riduce la carica batterica al di sotto dei livelli sicuri entro 2 ore a temperatura ambiente (25°C). Questi più rigorosi criteri sono più vicini all'uso reale, dove gli oggetti sono più probabilmente a temperatura ambiente che a temperatura corporea.

SilverShield non è progettato per sostituire un disinfettante, ma piuttosto per completare il disinfettante nella lotta contro i batteri. L’argento è costantemente presente sulla superficie ed è pronto per essere rilasciato 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Questo significa che i polimeri con SilverShield offrono una protezione continua contro i batteri, contribuendo in tal modo ad estendere l'efficacia dei disinfettanti chimici ben oltre i 120 minuti prima che i batteri ritrovino il loro punto di appoggio in caso di uso dei soli disinfettanti.

Microban SilverShield integra e consente di estendere l’efficacia della routine di disinfezione chimica standard utilizzata in ambienti medici, case e spazi pubblici. Inoltre, essendo integrato nei polimeri durante il processo di produzione, SilverShield rimane efficace anche se un oggetto è scheggiato o graffiato.

SilverShield è inerte fino a che non entra in contatto con un ambiente umido in cui i batteri possono proliferare. Solo allora rilascia piccole quantità di argento, appena sufficienti a inibire il metabolismo dei batteri e impedirne la riproduzione. La sua precisione lo rende un'arma nella continua lotta contro microbi dannosi.

È stato registrato negli Stati Uniti presso la EPA (Environmental Protection Agency, Agenzia per la Protezione Ambientale) come prodotto sicuro da usare in una vasta gamma di applicazioni, comprese quelle che entrano in contatto con i prodotti alimentari. Le particelle piccole e dalla forma unica sono progettate per rilasciare gli ioni di argento più velocemente di altri prodotti a base di argento. Anche se le particelle sono piccole, sono ancora troppo grandi per poter essere considerate una nanotecnologia, riducendo le preoccupazioni di alcuni consumatori.
L’azione intelligente, la geometria unica e la registrazione di SilverShield presso l’EPA indicano che il governo ha riconosciuto il prodotto come sicuro da utilizzare in oggetti che possono entrare a contatto con persone o cibo. Queste qualità offrono notevoli vantaggi sul mercato per i prodotti SilverShield contenenti polimeri.

Come viene implementato SilverShield™

Microban lavora individualmente con i produttori di polimeri per rendere l’integrazione SilverShield il più semplice e trasparente possibile senza interruzioni dei processi produttivi esistenti. I nostri tecnici sviluppano e testano formulazioni personalizzate di SilverShield per ogni singolo prodotto. Queste formulazioni personalizzate sono testate con i polimeri dei produttori, sia per verificare l’efficacia antimicrobica sia per garantire che SilverShield non comprometta o riduca l'estetica o la funzione di qualsiasi parte del prodotto. Fornendo SilverShield ai produttori nei masterbatch e formando il personale di produzione sul suo corretto uso, Microban semplifica l’inserimento corretto di SilverShield nei polimeri. I nostri test regolari e continui assicurano che SilverShield lavori costantemente nel corso del tempo e i nostri servizi di marketing aiutano i produttori a sfruttare il nome Microban per ottenere un vantaggio di mercato.

La ricerca ha dimostrato che il marchio e la tecnologia Microban possono aumentare l'intenzione di acquisto del 15% o permettere ai partner di applicare un ricarico in media dell’11% superiore.